Deodorante fatto in casa: tre ricette semplici e veloci

Deodorante fatto in casa: tre ricette semplici e veloci

Autoprodurre i propri cosmetici non è una cosa difficile, al contrario di quello che si possa pensare. Vediamo oggi un prodotto tanto indispensabile quanto facile da realizzare: il deodorante.
Vi propongo tre semplici ricette da poter fare in casa in modo semplice, veloce ed economico, che ci permettono di eliminare le sostanze chimiche dannose per la nostra pelle e il nostro organismo.

DEODORANTE IN POLVERE LIBERA

 Ingredienti:

  • 20 g di bicarbonato di sodio
  • 20 g di amido di riso
  • qualche goccia di olio essenziale a scelta

Procedimento:

  1. Unisci tutti gli ingredienti in un contenitore e mescola bene.
  2. Per applicarlo puoi utilizzare un contenitore con un piumino da cipria.

L’olio di Tea Tree (Malaleuca alternifolia) è ottimo per questo tipo di preparazione perchè ha proprietà antisettiche, disinfettanti ed antifungine; inoltre, combatte efficacemente gli odori.

DEODORANTE LIQUIDO

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua distillata
  • bicarbonato di sodio qb

Procedimento:

  1. Aggiungere il bicarbonato all’acqua distillata quanto basta per creare una soluzione satura di bicarbonato (quest’ultimo non si dovrà più sciogliere in acqua).
  2. Lasciare riposare qualche ora in modo che il bicarbonato in eccesso si depositi sul fondo del contenitore; a quel punto, versate in uno spruzzino la soluzione di acqua e bicarbonato.
  3. Se desiderate potete aggiungere 5 gocce di olio essenziale a vostra scelta; in questo caso ricordatevi di agitare il vostro deodorante prima dell’uso.

DEODORANTE IN CREMA

Ingredienti:

  • 16 g di olio di mandorle dolci
  • 16 g di burro di karitè
  • 16 g di bicarbonato di sodio
  • 16 g di amido di riso
  • 5 gocce di olio essenziale a scelta

Procedimento:

  1. Misurare l’olio di mandorle dolci e il burro di karitè in due contenitori separati; far sciogliere il burro e riscaldare l’olio a bagnomaria in modo che abbiano la stessa temperatura. Evitate di farli riscaldare troppo perchè perderanno le loro proprietà.
  2. A parte, misurate gli altri ingredienti.
  3. Quando il burro si sarà sciolto unitelo all’olio e successivamente unite tutti gli ingredienti.
  4. Mescolate bene il composto in modo da evitare la formazione di grumi.
  5. In ultimo aggiungete l’olio essenziale e date un’ultima mescolata.
  6. Trasferite ciò che avete ottenuto in un contenitore che avrete precedentemente disinfettato, lavato ed asciugato e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per qualche ora o in frigo se preferite.

CONSERVAZIONE

I deodoranti si conservano perfettamente a temperatura ambiente per diversi mesi;
Ricordare di sterilizzare il contenitore nel quale andrete a riporre il vostro deodorante facendolo bollire in acqua per qualche minuto.

DSCN1005

 

Barbara Lombardi