Reoose: ECO-STORE del riutilizzo e del baratto asincrono

Reoose: ECO-STORE del riutilizzo e del baratto asincrono

Reoose è nata per creare una nuova forma di consumo sostenibile ed intelligente cercando di unire l’esperienza del baratto e del social network, con i nuovi modelli di store on line.

Tutti noi abbiamo in casa degli oggetti ancora funzionanti che non utilizziamo più. Non utilizzando un oggetto e abbandonandolo in casa automaticamente lo spogliamo del suo valore. Il valore di un oggetto viene assegnato in crediti, una moneta virtuale inventata da Reoose per facilitare gli scambi tra i reoosers.

Reoose è un eco-store del riutilizzo e del baratto asincrono che crede in una seconda vita degli oggetti e dove non si usa il denaro. Nasce nel 2011 per opera di Luca e Irina, uniti sia in questo progetto che nella vita. “Questa storia parte da un materasso e una passeggiata fra i ponti e le bici di Amsterdam in un giorno di maggio del 2009.
Il materasso matrimoniale in questione – un acquisto sbagliato che non potevamo utilizzare – viene messo on line, ma senza successo. Allora partono le telefonate agli amici, ma in quel momento a nessuno di loro serviva. Così passano tre mesi.
Alla fine, per ragioni di spazio, l’unica soluzione era chiamare l’Amsa e farle ritirare il materasso nuovo.
Morale della favola: un oggetto ancora utilizzabile finito in discarica.
Da lì e nata l’idea di Reoose.”
Grazie ai crediti puoi “scambiare” i tuoi oggetti inutilizzati con chi vuoi e “acquistare”ciò che ti serve veramente.
La filosofia di Reoose è quella delle 3R: Riduzione dei rifiuti, Risparmio e Riciclo.
L’utilità, il risparmio, lo scambio, l’attenzione all’ambiente e la partecipazione allargata sono il motore di questa community. C’è anche la possibilità di fare beneficienza, donando i crediti guadagnati ad una Onlus partner.

Buon baratto a tutti!!
www.reoose.com

Barbara Lombardi